Festival Internazionale del Film di Roma: Aspettando la V edizione

Susan_Sarandon_by_David_Shankbone_wikimedia Aspettando la quinta edizione del Festival Internazionale del Film di Roma che si volgerà dal 28 ottobre al 5 novembre 2010, la Fondazione Cinema per Roma ha annunciato il ricco programma di iniziative che nel corso dell’anno delizieranno gli appassionati della settima arte.

Appuntamenti impedibili e anteprime cinematografiche che porteranno a Roma Susan Sarandon (nell’immagine), Paul Schrader, Wes Anderson, Isabella Ragonese, Alba Rohrwacher, Michele Riondino, Cristiana Capotondi…

Da febbraio ad aprile torna il "Viaggio nel cinema americano", inaugurato sabato 27 febbraio alle 21 nella Sala Petrassi dell'Auditorium Parco della Musica di Roma, dalla splendida Susan Sarandon, anche nelle vesti di Nonna Lynn negli Amabili resti (2009) di Peter Jackson, nei cinema da venerdì 12 febbraio 2010.

Il regista e sceneggiatore Paul Schrader è atteso alla Casa del Cinema, alle ore 21 del prossimo Lunedì 8 marzo, mentre lunedì 12 aprile toccherà al regista de I Tenenbaum, Le avventure acquatiche di Steve Zissou e Il treno per il Darjeeling, Wes Anderson, atteso per le ore 21 al Teatro Studio dell'Auditorium.

A febbraio riprenderà anche "Aspettando il Festival", il ciclo di appuntamenti che porterà attori come Alba Rohrwacher, Isabella Ragonese (Lunedì 22 febbraio), Michele Riondino (Venerdì 26 febbraio) e Cristiana Capotondi, nelle scuole di Roma, Firenze e Torino, rendendo contemporaneamente omaggio al ventennale della scomparsa di Ugo Tognazzi.

Lanciando un nuovo format, in occasione dell'uscita nelle sale dei film presentati alla scorsa edizione del Festival, saranno organizzate proiezioni in anteprima seguite dall'incontro con il regista, come accadrà il prossimo 2 aprile per l’uscita de Il piccolo Nicolas e i suoi genitori e successivamente per Brotherhood di Nicolo Donato e del documentario Sons of Cuba di Andrew Lang.

  • shares
  • Mail