Arco di Libera si, arco di Libera no... I lettori favorevoli - Sindaco Alemanno batti un colpo

Vi ricordate l'arco di Libera? Ve ne avevamo parlato in un post l'anno scorso, con tanto di sondaggio per capire quanti di voi avrebbero voluto veder realizzato all'Eur il grandioso monumento dell'archietto razionalista Adalberto Libera.

Da quel sondaggio risultava che la maggioranza schiacciante dei lettori era favorevole a veder innalzato il monumentale arco, vuoi per avere in città un edificio più alto dei 200 metri, vuoi per essersi innamorati delle eleganti linee del progetto di Libera, mai realizzato e sostituito, geograficamente parlando, dall'altrettanto bel Palazzo dello sport di Nervi.

Ora, a distanza di un anno, si torna a parlare dell'arco. Tra le schiere di favorevoli e contrari i soliti noti: contrari l'assessore alla Cultura Umberto Croppi ed il sovrintendente archeologico Umberto Broccoli. Favorevoli il parlamentare Fabio Rampelli (uomo forte degli ex An a Roma dopo lo stesso sindaco) ed il sottosegratrio Francesco Giro. Archietti divisi. Un dubbio: Alemanno non si è mai espresso sul progetto... Sindaco batti un colpo!

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: