Burladies di Giovanni Cocco - Una mostra e e burlesque show alla 10b Gallery


Burlesque: ovvero genere di spettacolo nato nella seconda metà dell'Ottocento nell'Inghilterra vittoriana attraverso il quale, con la musica, il ballo e la comicità ironica, le belle donne del popolo si burlavano dell’aristocrazia dell’epoca. Oggi piccante forma artistica dove le burlesque performer di un tempo si sono reinventate girl-show...

Siete curiosi di conoscere tutto questo? Per raccontarvelo ecco un'interessante possibilità: la bella mostra fotografica di Giovanni Cocco ed il provocante spettacolo dal vivo delle Burlesque girls del Micca club. Il tutto negli spazi della 10b Photography Gallery di via San Lorenzo da Brindisi 10b.

Burladies, questo il titolo della mostra, è curata da un mostro sacro del fotogiornalismo mondiale, Francesco Zizola. L'esposizione si aprirà venerdì 19 febbraio alle ore 19 per concludersi il 7 marzo. In occasione dell’inaugurazione la fashion designer e performer Lady Lenka Padisakova, con la presenza di alcune girl show, presenterà la sua collezione di abiti, accessori e sexy lingerie per il Burlesque. Il bel reportage di Cocco, un viaggio attraverso donne, luoghi e camerini dei Burleque show, è invece la prima tappa della serie Talent Scout, un ciclo di esposizioni di autori emergenti curato da Zizola, direttore della galleria. Dal Martedì al Venerdì, ore 10-13 e 15-19; Sabato e Domenica, ore 15-19. Info allo 0697848038 o sul sito della 10b Gallery.

Foto: Giovanni Cocco

La mostra presenta il lavoro complessivo che Giovanni Cocco ha dedicato all’arte del Burlesque in Italia dal 2007 ad oggi. Cocco ha fotografato le donne, i luoghi e gli accessori del burlesque, e ne propone, attraverso una sequenza di scatti, la sua interpretazione visiva. Il reportage, in parte pubblicato su L’Espresso nel 2008, segue le burlesque dancer dall'ideazione del personaggio alla costruzione di uno spettacolo.

“Ho iniziato questo lavoro perché attratto dai colori, dalle forme delle acconciature, dagli abiti ma sopratutto dall'ironia di donne che, pur vivendo in una società ricca di stereotipi, non hanno alcuna difficoltà nel mostrare un corpo pieno di curve - ha spiegato Cocco - Ho frequentato la scena milanese dell'Apollo Dancing dove ogni mese le show girl dell'agenzia internazionale Voodoo De Luxe si esibiscono in numerosi spettacoli e quella romana del Micca club, che ha dato vita al Micca Burlesque Festival, dove nel maggio 2009, si sono alternate star internazionali”.

Giovanni Cocco nasce a Sulmona nel 1973. Vive e lavora a Roma.

  • shares
  • Mail