Via libera al canottaggio nel lago di Bracciano


Sarà merito di Giovanna Bascelli, l'atleta di Bracciano, italo-sudafricana, che ha partecipato ad entrambe le ultime Olimpiadi, se sul lago di Bracciano si praticherà presto il canottaggio.

A beneficiarne saranno naturalmente tutti gli abitanti del territorio del lago, ma soprattutto i ragazzi delle scuole locali, che potranno contare su tutto il supporto tecnico diretto della Federazione Italiana Canottaggio, che vanta proprio la Bascelli fra i suoi consiglieri.

Più abbordabile del velismo (pure praticato sul lago), più competitivo e soddisfacente del semplice pedalò, il canottaggio potrà restituire un volto nuovo allo sport praticato in uno degli specchi d'acqua più amati dai romani.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: