A Roma al via maxi condono multe precedenti il 2004

multa Roma capofila per il condono di multe effettuate ai propri residenti. Proprio mercoledì scorso infatti sono state inviate le prime comunicazioni a chi, invece di pagare l'intero importo previsto per le contravvenzioni mai saldate, sarà possibile pagare una determinata cifra per rimediare al ritardo.

La sanatoria riguarda le notifiche per cui sono scaduti i termini di pagamento (quelle comminate prima del 2004), e riguarda dieci città italiane. E' prevista l'applicazione della sanzione minima più un percentuale del 4%.

Incasso previsto per il Campidoglio: un milione e 160 mila euro. "Il fatto e' che la riscossione tornata pubblica ha fatto ripartire le notifiche arretrate, e i contribuenti si sono trovati a pagare sanzioni e interessi per le inefficenze della vecchia organizzazione" ha spiegato al Sole24ore l'assessore al Bilancio capitolino, Maurizio Leo - Da qui l'idea di mettere in un cassetto tutte le voci che crescono con il passare del tempo".

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail