Piazza Cavour: riprendono i lavori per il restauro e il parcheggio sotterraneo

LavoriPiazzaCavour

Quattro anni di attesa. Uno dei quali trascorso in completa inattività. Disagi per residenti e degrado del decoro urbano. Il cantiere di piazza Cavour era una delle spine nel fianco della zona a ridosso del quartiere Prati. Questo fino a qualche settimana fa, quando, dopo le verifiche ambientali necessarie e l’approvazione del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, i lavori per la grande opera sono finalmente ripartiti.

Tra 18 mesi (il tempo stimato per il completamento), una delle più belle piazze monumentali della Capitale tornerà restaurata e con l'aggiunta di un parcheggio interrato della capienza di ben 707 posti. Un importante contributo alla cronica mancanza di posti dove lasciare l'auto nella zona del Centro Storico. Non solo: il 50% dei posti saranno a rotazione, mentre l'altra metà verrà messa a disposizione dei residenti con box condominiali.

Il restauro invece restituirà alla piazza l’aspetto originario degli anni ’20, con l'enorme aiuola centrale, mentre la viabilità avrà il doppio senso di marcia sul lato di via Cicerone. Sarà eliminato il capolinea degli autobus, sostituito da una fermata di solo transito nel primo piano interrato del parcheggio. Il ripristino della rotatoria, invece, non è invece previsto nel progetto.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail