150° anniversario dell'Unità d'Italia. Il contributo delle Ferrovie dello Stato

Verso il 2011 al Vittoriano di Roma

Con l’avvicinarsi del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, mentre molti sentono il paese ancora diviso su troppi fronti, le istituzioni cominciano a proporre iniziative a tutto beneficio se non della sostanza almeno dell’atmosfera. Nell'immagine un contributo di “Verso il 2011”, il nuovo centro espositivo e informativo nazionale dedicato al 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, ospitato dal Vittoriano.

Partendo dalla mobilità, in grado di accorciare se non altro le distanze geografiche, nel corso del recente convegno romano sul 150 anniversario dell'Unita' d'Italia, le Ferrovie dello Stato, nella persona dell’Amministratore Delegato Mauro Moretti, hanno presentato il loro personale contributo all’evento.

Un contributo ambizioso, che renderà flessibile l’orario del servizio Freccia Rossa e dell'Alta Velocità in base alle richieste degli acquirenti, probabilmente già a partire da febbraio, incrementerà del 50% la linea Leonardo Express, che collega la stazione di Roma Termini con l'aeroporto di Roma Fiumicino, da metà 2010, e completerà il restauro di 13 stazioni a la costruzione di tre nuove ferrovie tra cui 'Roma Tiburtina', che avrà uno standard qualitativo ben superiore a quello di Roma Termini". Se poi sarà così vedremo ...

  • shares
  • Mail