Piena del Tevere: Ama al lavoro per rimuovere detriti


Sono iniziate venerdì e proseguiranno per tre settimane le operazioni di rimozione del limo dalle sponde del Tevere da parte dell’Ama. I lavori si sono resi necessari in seguito alla piena del fiume della settimana scorsa, che ha trascinato fango e detriti lungo gli argini in città.

Le zone interessate dalla pulizia sono: Ponte Duca d’Aosta su entrambe le rive (ci vorranno 4 giorni di lavoro), Ponte Testaccio e in seguito Ponte Milvio. Gli operatori sono al lavoro con ruspe e pompe centrifughe per l’aspirazione dei liquidi.

Qualche numero dell’operazione: vi sono impegnate 4 squadre per un totale di 12 operatori. Le pompe aspirano 2500 litri al minuto e si calcola che a lavoro ultimato saranno stati rimossi un milione e 5000mila metri quadrati di materiale.

Foto | Ama

  • shares
  • Mail