Fiumicino 2044. All'avanguardia per 100 milioni di passeggeri

Roman sunset_flickr_Mikuzz

Per quanto negli ultimi tempi disagi e polemiche abbiano fruttato un pessimo indice di gradimento dei passeggeri, l’Aeroporto di Fiumicino del 2044 promette scenari da fantascienza.

Una superficie quasi raddoppiata pronta ad accogliere 100 milioni di passeggeri, nuove aerostazioni dotate di 'loading bridge', people mover e collegamenti diretti per il centro città, 100 mila posti di lavoro diretti e 250 mila nell'indotto, centri congressi, alberghi… il tutto per giunta sensibile alla sostenibilità ambientale, a basso se non totale impatto emissivo.

Il bando internazionale di gara per l’elaborazione del “Masterplan” per lo sviluppo dell’ala nord dell'aeroporto di Fiumicino entro il 2044, pubblicato sul sito di ADR, sarà presto presentato, dopo un primo rinvio a causa della mancanza del premier Silvio Berlusconi, che ha espresso il desiderio di partecipare all’incontro di presentazione.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: