Terremoto Haiti: le iniziative umanitarie del Comune di Roma


Partirà domani da Fiumicino il primo aereo organizzato dal Comune di Roma con gli aiuti alla popolazione di Haiti, piegata dal terremoto. Gli aiuti consistono in medicinali e presidi di primo soccorso per un valore totale di 650mila euro, raccolti grazie alla collaborazione con l’Anci.

E questa mattina a Ciampino, ad accogliere il primo volo di rimpatrio con a bordo 13 italiani, c’era anche il primo cittadino della Capitale, Gianni Alemanno, che ha annunciato a breve l’attivazione di un contro corrente in cui i romani potranno versare direttamente le proprie donazioni alle popolazioni colpite dal sisma.

Dalla prossima settimana, infine, il Comune organizzerà in vari quartieri della città, punti di raccolta per viveri e farmaci destinati ad Haiti, per consentire a chiunque volesse di manifestare la propria solidarietà.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail