Ecco la "Città del Sole": nuovo quartiere di uffici e case ecosostenibili tra piazza Bologna e la stazione Tiburtina


Era una vecchia rimessa di autobus scassata e degradata. Si trasformerà in un piccolo quartiere di edifici ricoperti di cristallo del tutto ecosostenibile. Parliamo dell'area di via delle Lega Lombarda 1, tra la stazione Tiburtina e piazzale delle Province, ovvero della zona che a breve si trasformerà in un complesso di palazzine denominato "Città del sole".

L'idea alla base dell'intervento di riqualificazione è stata quella di sostituire un deposito Atac con un complesso di edifici ad uso residenziale e di uffici integralmente sostenibile, con la massima efficienza energetica, la corretta gestione del ciclo delle acque, la riduzione delle emissioni inquinanti, l’eliminazione dei fattori di rischio per gli utenti e la qualità ambientale degli spazi interni. Il tutto tra giardini e fontane.

La Città del sole prevede, dunque, tre edifici dalla forma disarticolata, due blocchi basamentali e piazze verdi. Nella parte bassa saranno realizzati spazi commerciali, uffici, la bibiolteca, palestre, studi professionali e ristoranti. Nella parte alta andranno invece altri uffici ed appartamenti: nell’edificio in linea sono ospitate vere e proprie ville urbane a due livelli, di dimensione variabile tra gli 85 mq e i 160 mq, dotati di piccoli patii interni, logge perimetrali ed un piccolo tetto giardino ad uso individuale; mentre nell’edificio alto sono ospitati alloggi più tradizionali di dimensione variabile tra i 60 e i 100 mq, dotati di logge e spazi esterni su tutti i fronti. Qui altre info. Segue la gallery.

Le immagini del quartiere la Città del sole

Le immagini del quartiere la Città del sole
Le immagini del quartiere la Città del sole
Le immagini del quartiere la Città del sole
Le immagini del quartiere la Città del sole

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: