Voliere aperte per voyeur degli animali

poiana parco

C'è un'attività bestiale, educativa tanto per bimbi da sempre amici degli animali quanto indicata a chi vuole rimanere bambino e prova piacere nell'osservare le bestiole senza disturbarli. Il Parco dei Castelli Romani ha messo in piedi delle voliere visitabili grazie a delle piccole aperture attraverso cui sbirciare, in aggiunta alle voliere nel bosco di Villa Barattolo, sede del Parco, dove sostano gli uccelli in fase di convalescenza.

Queste strutture fanno parte di un sentiero didattico che si può percorrere senza bisogno di guide, costituito da più di una postazione che racconta la flora e la fauna del Parco. Proprio oggi, nella zona di Velletri, i guardiaparco hanno salvato una poiana di grosse dimensioni ferita ad un'ala. Ora il rapace è stato dato in consegna ai veterinai del Centro Recupero Fauna Selvatica LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli) di Roma, dove sarà curato.

  • shares
  • Mail