Alemanno intervistato da Le Iene sul Difensore Civico

Le Iene intervista Alemanno su Difensore Civico

Come ormai ci siamo abituati a vedere nel nostro Paese, bisogna aspettare qualche programma televisivo strafottente per rimediare una buona notizia autentica su casi che sembrano "irrisolvibili".

Questa volta sono Le Iene, con il mitico Calabresi Spartaco Romano a richiedere che fine abbia fatto il Difensore Civico di Roma, che ha ancora un sito ufficiale (che promette di dare "il giusto peso ai diritti e alla domande del cittadino"), degli uffici reali a spese del Comune, ma è un anno e mezzo che non è ancora stato rieletto.

Le Iene sono arrivate fino ad Alemanno, che ha delegato la responsabilità al Consiglio Comunale, quindi però ha promesso di sollecitare questa benedetta rielezione. Una cosa però resta certa ed inquietante: come in molti casi (vedi Striscia), dobbiamo aspettare che qualche comico televisivo in costume s'interessi ad una vicenda, prima di sperare di vederla risolta. I veri difensori civici sono dunque loro?

  • shares
  • Mail