Municipio IV: parte la sperimentazione del vigile di quartiere

Una figura presente e conosciuta nel territorio, che funzioni da punto di riferimento per la popolazione: è il vigile di quartiere, che dopo un percorso piuttosto complesso arriva alla sperimentazione a Roma in zona Settecamini, di competenza del Municipio IV.

Ad annunciarlo è proprio il minisindaco Cristiano Bonelli che spiega come la sperimentazione sia partita solo dopo intense settimane di lavoro e incontri con le realtà territoriali e i vertici della Polizia municipale e del IV Gruppo.

“Nelle prossime settimane - ha commentato Bonelli - verificheremo la rispondenza del vigile di quartiere alle esigenze della popolazione. Gli esiti di questa sperimentazione verranno anche presentati al sindaco Alemanno in modo tale da costituire il primo progetto pilota di Roma sul versante della sicurezza ed essere, eventualmente, anche utilizzati come base per l'allargamento del servizio ad altri Municipi”.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail