CowParade Roma 2010

S Roma 2009-2010, Ufficio grafico AS Roma

Da anni la coloratissima mandria di mucche della "CowParade" è accolta dalle metropoli di tutto il mondo per promuovere l’arte pubblica realizzata da artisti affermati ed emergenti, insieme alla tolleranza ed alla coesistenza pacifica.

Dopo l’anteprima ospitata dal Centro Commerciale ROMAEST, sponsor della realizzazione del “Muccurione” e quella natalizia di Piazza Mignatelli con le mucche ispirate alla capitale e personalizzate ad arte da Roma Est, Moviemax, AS Roma, Gruppo Cremonini e Virgilio, l’insolita esposizione d'arte contemporanea "open air" sarà ospite della Stalla e delle strade e delle piazze del centro e della periferia di Roma, dal 4 maggio al 4 luglio 2010.

Al termine dell’esposizione le tre forme più comuni di mucca in vetroresina, create dallo scultore svizzero Pascal Knapp a Zurigo nel 1998, e personalizzate dagli artisti locali, il 14 luglio saranno vendute in un'asta pubblica battuta da Sotheby's presso l’Aranciera di San Sisto.

CowParade Roma 2010
Muccurione, Stefani Rinaldi per Roma Est Planet 51, Ufficio grafico Moviemax Italia Virgilio 09, Ufficio grafico Virgilio Yes, We Cow, Francesca Diomede, Gruppo Cremonini

Il ricavato sarà devoluto in beneficenza ad Ageing Society, l'Onlus nazionale che promuove ricerche e studi in tema di aspetti biologici, clinici e sociali connessi con l'invecchiamento della popolazione, e i fondi saranno destinati all'assistenza e all'accompagnamento degli anziani e dei disabili.

  • shares
  • Mail