Leader di una baby gang al femminile a 16 anni


Una vera e propria piccola professionista dello scippo è stata arrestata ieri a Termini dai Carabinieri di via Veneto. Ha solo sedici anni, è la più giovane della sua banda (composta anche da altre due ragazze rom di vent'anni) ma l'ha guidata attraverso ben 22 furti documentati (perché conclusi con arresti).

Non solo, la giovane ha presentato quasi sempre abbastanza parlantina (in occasione dei numerosi fermi) da inventare ogni volta o quasi un nome diverso. Questa volta è stata colta in flagrante con il marsupio di una coppia di turisti australiani che aveva contribuito a derubare dopo averli fatti cadere in terra.

Nessuna ferita grave per i due ma, come si dice in questi casi, solo tanto spavento. Oltre, con tutta probabilità, allo stupore di ritrovarsi aggrediti da ragazzine così giovani. Tutte e tre provengono dal campo nomadi di via Pontina.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: