Piena del Tevere, a Roma situazione sotto controllo


Nelle prossime ore a Roma ci sarà una piena del Tevere che però non sarà tale da creare problemi: questa la rassicurazione che arriva dalla Protezione civile al termine della riunione organizzativa tenutasi oggi con esponenti della Regione Lazio e del Comune di Roma in cui, però, si è deciso di predisporre idrovore e di allertare i sommozzatori.

E a rassicurare i cittadini pensa anche il sindaco Gianni Alemanno, secondo il quale l’ondata in arrivo dall’Umbria non dovrebbe superare gli 11 metri: “Tuttavia la rete idrica di Tevere e Aniene è tenuta sotto controllo per evitare sorprese”.

È recente, di appena un anno fa, il ricordo dell’imponente piena che mise in ginocchio la Capitale per giorni e in cui morirono anche due persone. Intanto il Tevere è esondato in tre punti nel Viterbese e nel Reatino: tra Bomarzo e Attigliano all’altezza del ponte che collega Lazio e Umbria, a Orte, nei pressi del sottopasso ferroviario verso Orte Scalo, e tra Borghetto e Magliano Sabina.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail