Il "Toni" della Lupa: Luca alla Roma, ufficiale. E Totti fa gli auguri a tutti, anche a Zarate

DuemilaTotti

Finalmente lo possiamo dire senza ansie di smentite: Luca Toni giocherà con la Roma. Abbiamo aspettato l'ufficialità, che arriva oggi proprio da Monaco (che aggiunge tanti auguri). Come botto di fine anno (o regalo di Natale, perché ormai ci avevamo fatto tutti un pensierone) direi che non possiamo lamentarci.

So che ci sono i soliti scettici fra i nostri tifosi, che temono la sòla, ma io sono fra gli ottimisti. Soprattutto se penso alle alternative. Soprattutto quando penso alla situazione economica. A tal proposito, complimenti comunque a questa strana società. Non so che fine faremo sul lato debiti, ma certo le ultime 3 mosse sono state azzeccate, contro ogni previsione: Ranieri, Montali (davvero sorprendente, faccio mea culpa!) e ora Toni. Luca mira a tornare in azzurro per i mondiali. Totti (e Lippi) hanno contribuito alla scelta.

Toni si porta dietro camionate di goal e titoli importanti (oltre alla sua bella ragazza o alla canzoncina tormentone che balleremo stasera a mezzanotte). Vediamo se riuscirà ad integrarsi al meglio. Speriamo che questo non comporti subito cessioni altrettanto importanti (Cicinho non lo sarebbe).

Prima di chiudere e preparare i fuochi e lo spumante per questo 2010 ricco di speranze, e sebbene la vicenda di per sé faccia solo ridere, brindiamo col Capitano che risponde dal suo sito alle grottesche critiche di Zarate ("Totti è un giocatore finito") con la classe di sempre:

"Auguri a tut­ti i tifosi, a tutti gli sportivi e ai grandi campioni del cal­cio come Buffon, Del Piero, Messi, Cristiano Ronaldo, Kaka, Ronaldinho, e mi scu­so se ho dimenticato qualcu­no. A proposito di questo, vi­sto che siamo nel periodo natalizio e tutti dobbiamo es­sere più buoni, non posso che fare 240 volte auguri al cam­pionissimo Zarate e spero nel 2010 di fare qualche altro gol e assist per raggiungerlo nei suoi record di cannonie­re e rifinitore. Devo anche fa­re in fretta perché sono un calciatore finito... beh, a pen­sarci quasi finito, visto come è andato il 2009. Ancora au­guroni".

Buon Anno. Buon DuemilaTotti a tutti.

  • shares
  • Mail