Anche questo capodanno si ripete il tuffo di Mister Ok al Tevere - Appuntamento a ponte Cavour a mezzogiorno


Si ripeterà anche questo capodanno: il tuffo di Mister Ok nel Tevere. A mezzogiorno, subito dopo lo scoppio del cannone del Gianicolo, da ponte Cavour.

A ricordarlo a romani è turisti è stato Mister Ok in persona, parlando con l'AdnKronos. Maurizio Palmulli, bagnino al primo cancello di Castelfusano, si tufferà insieme a Marco Fois, un altro veterano. "Speriamo - ha detto all'AdnKronos- che i nostri angeli custodi, che sono i sommozzatori dei Vigili del Fuoco, siano operativi subito visto che il fiume è in mezza piena ed è abbastanza rischioso".

La tradizione romana, dunque, si ripeterà anche quest'anno per volontà dell'erede del primo Mister ok, l'italo-belga Rick De Sonay. Palmulli, 57 anni, il tuffo di quest'anno lo dedicherà "alle persone che sono in ospedale, a chi lavora il primo giorno dell'anno, alle persone in carcere e ai bambini".

Fonte: AdnKronos
Foto: Splinder

  • shares
  • Mail