Buche stradali, interviene il Campidoglio


Quella rappresentata nell'immagine in alto è un buon esempio di un foro romano. E non ci riferiamo certo al sito archeologico che da millenni dà gloria alla nostra città; bensì a una delle innumerevoli buche presenti nell'asfalto di Roma. A sua tempo qualcuno disse: "Famo 'a Formula Uno ma c'avemo 'e strade che parono groviere".

A (s)conforto del luogo comune, ecco una comunicazione ufficiale del Campidoglio, che ci informa di come le condizioni atmosferiche di questi giorni abbiano aggravato una situazione già pessima. Fabrizio Ghera, assessore ai Lavori pubblici e periferie, ha convocato per dopodomani un incontro per mettere a punto misure urgenti di monitoraggio delle strade.

Sotto le feste sono stati registrati molti incidenti causati dal dissesto del manto stradale nell'ordine del 38 per cento sul totale. Pochi feriti, ma tanti pneumatici e sospensioni da buttare. E le accuse non riguardano solo la pioggia, ma gli stessi rattoppi fatti, secondo gli esperti, male e in fretta. Non che ci volesse un esperto per capirlo. Ma è qualcosa. Del resto, avere un Gp con le buche intorno sarebbe una ricca presa in giro.

Foto | Flikr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: