Capodanno Medievale al Castello di Avalon di Albano

Castello_di_Avalon_Albano_Roma

Per chi ha voglia di fare un salto nel 31 dicembre 1309, in una dimensione cavalleresca alla corte di Avalon, anche senza una macchina del tempo basta arrivare poco lontano da Roma al Castello di Avalon.

Dal banchetto servito da un maestro cerimoniere, ai costumi medievali graditi per la serata (ma non obbligatori), ogni cosa nel castello è concepita come un salto nel tempo.

Ogni ambiente e arredo del castello è stato costruito con la funzione di evocare un’atmosfera perduta di dame e cavalieri, con tanto di armature e spada nella roccia da estrarre. Ogni riferimenti a Re Artù è voluto.

Il maestro cerimoniere illustrerà le pietanze ed usanze medievali e accompagnerà i commensali nel nuovo anno con un menù suggestivo in tema con il periodo.

Apertura:
Tartelle di farro con salsa al capretto,
fritelle di formaggio e pere, pinzimonio di mele, rucola e noci, migliaccio con uva passa e guanciale,
bocconi di ceci al rosmarino con rotoli di pancetta e prugna.

Prima Portata:
Sagnacce di grano nero con battuto di cinghiale e mandorle
Vellutata di funghi con farro e trito di agnello.

Seconda Portata:
Tacchino lardellato profumato allo zafferano
Cosciotto di maialino alle spezie con
carpaccio di mele al vino e zenzero

Dolce:
Crespelle al miele
Tortino di San Lorenzo alle pere

Il Costo della serata è di 65 euro per gli adulti e 35 euro per i bambini con menù diverso. Il costume d’epoca è facoltativo, l’atmosfera è compresa nel prezzo. L'esperienza di lasciare un anno così remoto per uno tutto nuovo e moderno sarà quanto meno catartica. L'appuntamento è a Il Castello di Avalon, via della Stella 4, Albano Laziale, Roma.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: