Elton John a Roma - Due concerti all'Auditorium il 19 e 20 settembre


Dopo gli U2 ad ottobre
un altro big della musica internazionale sarà presto nella città eterna per un concerto destinato a rimanere negli annali: parliamo di Elton John, a Roma il 19 e 20 settembre 2010 all'Auditorium-Parco della Musica.

Sir Elton, accompagnato da Ray Cooper alle percussioni, si esibirà alla Sala Santa Cecilia per un doppio concerto serale alle 20.30. Tanti i classici che saranno suonati dal musicista e cantante inglese: da Rocket Man a Goodbye Yellow Brick Road, Your Song e Daniel fino a Don't Let The Sun Go Down On Me, Nikita, Tiny Dancer, e alla recen­te Ballad of the Boy in the Red Shoes.

Per chi è interessato al concerto qualche info su costi e biglietti. La vendita di quest'ultimi inizierà da lunedì 21 dicembre. Il prezzo varia da 50 a 200 euro con uno sconto del 20% per i ragazzi fino a 26 anni di età. Altre informazioni sul sito dell'Auditorium ed allo 06-80241281. Seguono informazioni sulla carriera di Ray Cooper

Ray Cooper, coetaneo di Elton John, è un musicista spet­tacolare che ha lavorato con i Beatles, i Rolling Stones, gli Who, i Pink Floyd, Bryan Ferry, Art Garfunkel, Eric Clapton, Mark Knopfler, Ravi Shankar. Percussionista scenografico, ha suonato in tanti album di Elton, da Madman Across The Water a Made In England. Alla fine degli anni 1970 risalgono i tour in duo Cooper/John. Memorabili furono i concerti in Russia del 1979. A seguire in tutta l’Europa e nell’America del Sud. Infine, in ogni parte del mondo.

Di Elton John si sa, invece, praticamente tutto. Da Pinner, il sobborgo di Londra dove è nato il 25 marzo del '47, il leggendario Sir Reginald Kenneth Dwight, questo il vero nome dell'artista, si è lanciato alla conquista del mondo della musica e del jet-set vincendo innumerevoli Grammy Awards e vendendo almeno 250 milioni di dischi. Fra il '72 e il '96 ha piazzato ogni anno almeno una hit nella Top 40 della classifica anglosassone.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: