Città verdi europee, Roma al 14esimo posto


Il summit sul cambiamento climatico non poteva trovare sede migliore, almeno nel Vecchio Continente. Copenaghen, da una ricerca stilata dall'Economist Intelligence Unit per conto della Siemens, risulta infatti la città europea più verde. Sul podio salgono anche Stoccolma e Oslo, a rinvigorire il luogo comune delle città nordiche pulite e funzionali. Chiude la graduatoria Kiev.

E Roma? La Capitale, unica città italiana presa in considerazione dallo studio che ha misurato le condizioni di sostenibilità ambientale in trenta grandi città europee attraverso otto indicatori (emissioni di anidride carbonica, energia, trasporti, acqua, qualità dell'aria, rifiuti e utilizzo della terra, costruzioni e politiche ambientali) e assegnando punteggi da 0 a 100, è finata 14esima con 62,58 punti.

Roma va bene nelle emissioni di anidride carbonica e nell'energia. Maluccio nei trasporti (diciottesima posizione) e nell'acqua (diciannovesima). Curioso, perché siamo conosciuti proprio per le nostre fontane.

Immagine | Fotothing

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: