Stop agli Euro Zero in tutta Roma dal 1 gennaio


Dal 1° gennaio 2007 i ciclomotori e tutti i motoveicoli a due tempi "euro 0" non potranno circolare all'interno dell'Anello Ferroviario del comune di Roma.
La Giunta ha deciso, l'udienza è tolta. Contestualmente è stata avviata una campagna di incentivi regionali Regione Lazio. I dettagli li potete trovare descritti sul sito dell'assesorato all'ambiente, mentre a me interessa sapere cosa ne pensate.

Io sono a favore della rottamazione di tutti i cinquantini spernacchiosi che inquinano più un disastro atomico grazie al motore a due tempi; all'opposto la penso per quanto riguarda moto e gli scooter.

Tutto ciò che è stato immatricolato prima del '99 verrà, infatti, vietato all'interno dell'anello ferroviario, ma questo non vuol dire dare nuovo impulso al consumismo, alla produzione di nuovi motorini e in definitiva rinforzare il meccanismo del ciclo produttivo accelerato, che è la radice profonda del grave stato di inquinamento in cui siamo costretti a vivere?

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: