L'American Circus nella Capitale. Spettacolo di Natale o 'Marcia su Roma'?

American_Circus_ClownDavis2trombe

Udite, Udite! Doveva essere il consueto Circo di Natale ma l’arrivo dell’American Circus nella capitale rischia di trasformarsi in una ‘Marcia su Roma’, per giunta corredata da 20 elefanti, 50 cavalli, tigri, cammelli, insieme ai duecento dipendenti del grande complesso itinerante a tre piste diretto dalla famiglia Togni.

La ‘marcia di protesta’ paventata dalla famiglia Togni, intenzionata a bonificare e sostare per le feste natalizie nella storica sede di Piazzale Clodio, arriva dopo il divieto del XVII Municipio di ricollocare le tende del circo in quell'area.

Come ha subito tenuto a precisare il Sindaco Gianni Alemanno a margine della presentazione a Palazzo dei Conservatori del ''Progetto Millennium. Roma Capitale verso gli Stati Generali della citta'', l’area è stata negata perché particolarmente congestionata e una delle tante ad ospitare due cantieri del Pip (Piano di insediamenti produttivi), mentre è di questa mattina l'annuncio che destina al circo una nuova area all'Eur, in via delle Tre Fontane.

A parte il fatto che il Municipio XII non concede spazi per Circhi che utilizzano animali nei propri spettacoli ... sembra comunque che gli amanti del circo avranno comunque il loro spettacolo di Natale, gli animalisti tutte le ragioni per indignarsi e protestare, mentre chi sperava di assistere allo spettacolo della marcia circense su Roma temo dovrà rinunciarci.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: