Lo “Shopping di Natale 2009″ porta luminarie e addobbi nelle strade della Capitale

Wired stars_flickr_Tambako the Jaguar

Nonostante le nuove luci bianche della capitale ‘facciano più Natale' di quelle vecchie arancione, per questo Natale 2009 la crisi ha convinto molti commercianti a rinunciare alle tradizionali luminarie e addobbi delle strade nei quartieri più periferici di Roma.

Così, se agli addobbi di Piazza San Pietro ci pensano i doni fatti al Vaticano, il comune provvederà a quelli delle strade con il progetto “Shopping di Natale 2009” presentato lo scorso 27 novembre dall’Assessore alle Attività Produttive, al Lavoro e al Litorale Davide Bordoni.

Il progetto partito il 28 novembre porterà luminarie, alberi luminosi alti 7 metri, tante copie di Babbo Natale che distribuiranno caramelle e dolciumi, zampognari e spettacoli di cabaret, nelle vie dello shopping dislocate nei Municipi più periferici della città, il I, IV, XI, XII, XIII, XV, XVI, XVII e XX.

Il calendario degli eventi, inaugurati sabato 28 novembre a Ostia in piazza Anco Marzio con la madrina Pamela Prati e spettacolo di cabaret di Martufello, di nuovo domenica 29 in Piazza Enrico Fermi con Roberto Ciufoli, prosegue venerdì 4 dicembre in Piazza Talenti, mercoledì 9 dicembre in via Tieri, giovedì 10 dicembre via della Bufalotta e per chiudere martedì 15 dicembre ad Ostia, in via Orazio dello Sbirro.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: