Giornata Mondiale dell'Aids 2009 a Roma

World AIDS Day Ad: Hitler from ANIMALnewyork.com on Vimeo.

Come sostiene senza mezze misure la campagna stampa e video World AIDS Day 2009: Mass Murderer dell’agenzia Regenbogen e.v. di Berlino (Regia: Hans Weishäupl, Fotografia: Uwe Düttmann), l’AIDS è un assassino dal quale dobbiamo ‘proteggerci’, che purtroppo non sempre ha un volto riconoscibile come quello del video.

A questo scopo per il World AIDS Day 2009 di domani 1 dicembre, a Roma la Provincia è scesa in prima linea con una campagna di sensibilizzazione alla prevenzione e iniziative per rendere più accessibile il test Hiv, che domani mattina saranno in strada al fianco di enti e associazioni, perché al momento attuale test Hiv e preservativo sono le uniche risorse che abbiamo per difenderci.

Come consuetudine nella Giornata Mondiale contro l’Aids Comodo.it partecipa attivamente alla lotta contro l’Aids, donando preservativi e materiale informativo sul virus e le MTS e come sponsor di diversi eventi in tutta Italia.

A distribuire profilattici e materiale informativo nella capitale, da domani e per tutto il mese di Dicembre, saranno gli stand dell’Arcigay e quelli del Comitato Provinciale dei Pionieri CRI, che si occuperanno anche di corsi di educazione sessuale all’interno delle scuole (date da definire).

Domani porte aperte all'ospedale Spallanzani per invitare i cittadini a conoscere i pericoli del contagio dell'Aids, offrire tast Hiv gratis, consulenze, informazioni sulla malattia e le misure di prevenzione.

Questa sera il Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli e il Roma Rainbow Choir organizzano presso l'All Saints Church di Via del Babuino 153, la serata Rainbow Music Against Aids 2009, ad ingresso gratuito con sottoscrizione volontaria, per raccogliere fondi per le campagne di sensibilizzazione e prevenzione come Piacere Sicuro, e un concerto di beneficenza interamente devoluto a GAIA - Società Cooperativa Sociale, che si occupa dell’assistenza sociale ai malati di Aids.

Domani sera l’appuntamento romano per la Giornata Mondiale dell'Aids, sarà al Circolo degli Artisti in collaborazione con PromoStudents. Evento con un ospite d’eccezione come il giovane cantautore belga Milow, famoso per la cover di Ayo Technology del rapper 50 Cent e di Justin Timberlake.

Per dare un volto a quanti lottano ogni giorno con la sieropositività, potete invece approfittare della gallery di ‘volti positivi’ nonostante tutto, e agli sguardi di uomini e donne, giovani e anziani del Sudafrica, ospitati nel cortile di Palazzo Valentini con la mostra fotografica Silvia Amodio - Volti positivi. Sudafrica. Un viaggio per ripensare l’Aids, visitabile ad ingresso libero da oggi al 31 dicembre 2009.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: