Awakening, Il Risveglio di Seward Johnson a Roma

Seward Johnson_Awakening_Il Risveglio_Roma_00

Quella che sembra emergere dal sottosuolo, dal traffico della Cristoforo Colombo, con riflessi d’argento nel prato verde dell’aiuola dell’Obelisco dell’Eur è Awakening, Il Risveglio, la suggestiva istallazione di Seward Johnson ospitata a Roma in occasione dei 20 anni della caduta del Muro di Berlino.

I cinque elementi visibili, una mano, la testa, un braccio, una gamba, un piede, nelle intenzioni dello scultore americano rappresentano il risveglio dell’uomo e delle coscienze, la caduta del muro di Berlino che simboleggia l’abbattimento di tutti i muri, una vittoria dell'uomo sulla costrizione del potere e delle sue logiche.

Nelle intenzioni del presidente di Eur SpA Pierluigi Borghini e dell’amministratore delegato Riccardo Mancini, che lo hanno posizionato sotto all’Obelisco nella rotatoria di Piazza Guglielmo Marconi, è il simbolo di un segnale di Risveglio Culturale in un’area così importante per la Città di Roma, una vittoria della necessità di unire anziché dividere. Qualcosa di cui abbiamo bisogno tutti noi, non solo la nostra città.

Awakening, Il Risveglio di Seward Johnson
Seward Johnson_Awakening_Il Risveglio_Roma_01 Seward Johnson_Awakening_Il Risveglio_Roma_02 Seward Johnson_Awakening_Il Risveglio_Roma_03 Seward Johnson_Awakening_Il Risveglio_Roma_04

Di questo famoso “gigante”, scelto anche per l’apertura del vertice del G8 di Siracusa, l’unica altra fusione si trova a Washington, D.C, divenuta un punto di riferimento della città dopo una Conferenza Internazionale di Scultura del 1980, e sopravvissuta a diverse presidenze e una forte tempesta. Se non fosse solo in prestito resisterebbe alle nostre?

Seward Johnson_Awakening_Il Risveglio_Roma_05 Seward Johnson_Awakening_Il Risveglio_Roma_06 Seward Johnson_Awakening_Il Risveglio_Roma_07 Seward Johnson_Awakening_Il Risveglio_Roma_08

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: