La Trattoria della Barchetta in Prati


Primo consiglio gastronomico del giorno: La Trattoria della Barchetta di via Giovanni Pierluigi da Palestrina. Un tempo doppiamente importante nella vita di molti frequentatori della zona (Prati, piazza Cavour) per via della vicinanza con il piano bar di "Pino" (Sottovoce, ora drammaticamente chiuso), resta uno dei migliori ristoranti di cucina partenopea della città.

Secondo consiglio gastronomico: prendete gli antipasti (se prenotate, cosa quasi d'obbligo venerdì e sabato, vi vengono già apparecchiati insieme alla tavola, e sono molto abbondanti) e una sola portata (magari un primo ai frutti di mare: possibilmente calamarata). E basta, niente secondo.

Il fatto è che La Barchetta vi proporrà di finire in una maniera piuttosto anticonvenzionale la vostra cena: con un parata di dolci a volontà. Letteralmente, un'orda di vasi e vasetti pieni di biscotti di ogni forma e ingrediente (gli amaretti alla nocciola su tutti), da arricchire con il contenuto di altri vasi e vasetti di creme varie. E non basta: dopodiché, arriverà una serie di torte da assaggiare e da far passare fra i tavoli (un terzo consiglio, a mezza bocca, è dunque di finire per primi).

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: