Pizzeria Gaudì

Decisamente non è una new entry nel panorama romano, ma erano moltissimi anni che non visitavo questa pizzeria.

Gaudì si trova vicino alla via Salaria con una cucina molto simile a quella partenopea, ovvero quella sorrentina. Aspettatevi quindi fritti di ogni tipo e pizze alte, nella più classica tradizione napoletana.

Da Gaudì si mangia pizza. La carta prevede anche primi e secondi di carne, ma personalmente ve li sconsiglio anche perchè piuttosto cari (filetto 21 euro, primi tra gli 8 e i 10 euro) e non all'altezza del resto.

L'ambientazione è molto piacevole: i tavolini sono ampi e "lastricati" con grandi piastrelle di ceramica colorata. Sopra ogni tavolo c'è una lampada con un interruttore che accende una lucina rossa e fa automaticamente accorrere un cameriere. La pensata è essenziale e funziona benissimo, con conseguente velocizzazione del servizio.

I fritti sono sicuramente da provare anche se non sono molto leggeri. Se siete in due o in più a dividere, vi consiglio il fritto Gaudì con arancini, crocchette, pasta cresciuta, mozzarella in carrozza e patatine fritte a sfoglia (10 euro). Le pizze invece vanno da un minimo di 7 a un massimo di 9 euro (nelle foto qui sotto potete vedere la Pozzuoli e la Mondragone). Dolci a 5 euro, secondo la disponibilità del giorno (Caprese, torta di ricotta e pere, ecc...).

La frequentazione è massicciamente straniera. Non me ne so spiegare il motivo. Per il resto famiglie e ragazzi di tutte le età.

Aperti a pranzo e a cena hanno il vantaggio di accettare molti buoni pasto. Non è possibile però prenotare. D'estate, imperdibile la terrazza.

Pizzeria Gaudì
Indirizzo: via R.Giovanelli 8-12 (Largo Ponchielli)
Tel:06/8845451
Website: www.ristorantidiroma.com/gaudi/

Aperto tutte le sere dalle 19.30 alle 24:00
Dal lunedì al venerdì, dalle 12:30 alle 15:30







foto by 06blog.it

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: