L'osteria di via Prati della Farnesina, economica e buona


Mi dicono che sia conosciuto solo con il nome di "Osteria" di via Prati della Farnesina l'ottimo ed economicissimo ristorante che, non a caso, trovate in via Prati della Farnesina appena girate l'angolo da via della Farnesina, lasciandovi sulla destra la chiesa della Gran Madre di Dio.

Certo è che all'invito a soddisfare la mia curiosità dell'esercizio il simpatico, anziano oste ha preferito tagliare corto con il menù (tradotto solo oralmente), preferendo lasciare un alone di mistero sulla sua denominazione (se ce n'è davvero una).

Tutti gli ottimi primi piatti sono da consumare prevalentemente a pranzo d'inverno, nella saletta con televisore di cui detenere il telecomando è il vanto speciale di alcuni habitué che, al tavolo da soli, solo in quello speciale ambiente fuori dal tempo e anche un po' dallo spazio rinunciano del tutto a telefonini e suonerie. Tutto sembra fermo a un giorno imprecisato degli anni '70, magari un giorno di sole.

Per le carni rosse (ottimo controfiletto, buoni bocconcini di vitello) occorre pazientare un po' più di tempo che per i primi, ma ne vale la pena se l'oste è un vena di racconti e non ha troppo da litigare col suo fido primo (e unico) cameriere. Massimo 15 euro a testa.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: