Il NY Times elogia Roma, la città delle fontanelle


La scorsa edizione del New York Times si è interessata alle cose romane. Il solito panorama dei monumenti cittadini, dal classicismo al rinascimento, fino all'inusuale elogio a qualcosa che rappresenta per i romani una banale quotidianità: i nasoni sgorganti. La rubrica Globespotters ha infatti lodato la possibilità offerta ai cittadini di passeggiare offrendo sempre acqua fresca.

Le oltre duemilacinquecento fontanelle che dissetano il bisognoso sono una lieta sorpresa per quei turisti che, per rinfrescare la laringe, sono soliti entra in n bar per comprare una bottiglietta d'acqua. A Roma, invece, è gratis. O, per citare l'espressione usata dal celebre giornale americano, è una delle poche attività gratuite. Non è affare da nulla, aggiungiamo. Visto che a New York, Parigi e Londra, per trovare una fontana o una cannella bisogna fare il giro di Peppe.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: