Trasporti a Roma. Quelli di ieri in mostra al Parco Museo Ferroviario con "A la gare comme à la gare! Signori in carrozza!"

Roma_Storica_Piazza del Pantheon

Andare alla scoperta di Roma è un’esperienza gratificante che non smette mai di sorprendere, perché i suoi piccoli e grandi tesori sono disseminati ovunque sotto gli occhi di tutti e la sua memoria sembra illimitata e piena di risorse.

A Porta San Paolo per esempio, incastonato tra la Piramide Cestia, il Cimitero acattolico, il Museo della Liberazione di Porta San Paolo, l’imponente sede di ACEA e le arterie del nodo ferroviario di Ostiense, c’è il Parco Museo Ferroviario di Metropolitana di Roma S.p.A, che custodisce un’esposizione permanente di locomotori e tram storici che ormai percorrono solo i binari della memoria, ma raccontano ancora molto dei luoghi che hanno attraversato.

Se vi struzzica un bel giro in carrozza nella Roma di ieri (nell’immagine Piazza del Pantheon), consiglio di approfittare della mostra ospitata dal parco museo fino al 22 novembre 2009, ovvero "A la gare comme à la gare! Signori in carrozza!", un’esposizione iconografica e documentale molto interessante sullo sviluppo del trasporto urbano tra Ottocento e Novecento a Roma e Parigi, capitali storicamente gemellate.

Il percorso espositivo è allestito a bordo dei tram, dei treni storici, presso la ex "biglietteria estiva" della Roma-Lido (la struttura che in passato veniva attivata nei periodi estivi di grande affollamento dei treni diretti al mare) che faranno da sfondo a materiale raro e inedito … dalla carrozza all’omnibus, dal tram alla metropolitana, alla ferrovia extraurbana.

Promossa dal Museo Parigino a Roma e inserita nella rassegna Sous le Ciel de Paris, con la partecipazione delle aziende di trasporto romane Atac, MetRo e Trambus, della società Tevere TpL e di Asstra, l'associazione che raggruppa le società di trasporto pubblico di tutta Italia, l'esposizione ad ingresso libero e gratuito resterà visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 16, mentre il museo generalmente resta aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. L'entrata del Parco museo è in piazzale Ostiense 11, presso la stazione della ferrovia regionale Roma-Lido di Porta San Paolo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: