In arrivo nuove ordinanze contro parcheggiatori abusivi e writers


Dopo i lavavetri, sarà il turno dei graffitari e dei parcheggiatori abusivi. Gianni Alemanno ha promesso infatti altre ordinanze per migliorare il decoro della Capitale: "Stiamo studiando qualcosa sui writers o un pacchetto di norme o un'ordinanza ad hoc", e per quanto rigaurda invece l'attività di parcheggiatore abusivo, "il Codice della Strada - articolo 7, comma 15 bis - già disciplina in maniera specifica la fattispecie, comminando peraltro sanzioni pesanti".

La politica del sindaco prevede inoltre la disciplina di cortei e manifestazioni, che spesso (se non sempre) hanno in Roma la sede privilegiata: "Abbiamo avuto sabati infernali. Anche per le organizzazioni sindacali è bene che le manifestazioni si svolgano in un clima sereno e non di esasperazione. Non vogliamo impedire a nessuno di manifestare ma è necessario stabilire delle regole. Ci sono varie idee in campo, su più percorsi, frequenze e su chi ha diritto a manifestazioni mobili".

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: