Inaugurate le nuove postazioni del Bike Sharing tra Nomentano e piazza Bologna al III° municipio


Le nuove postazioni erano pronte da mesi, ma tristemente imballate in sacchi neri simili a quelli usati per buttare la spazzatura. Ieri pomeriggio, invece, finalmente il Bike Sharing del III° municipio è partito.

Il Bike, sahring, dunque tocca i quartieri Nomentano e Bologna con 4 cicloposteggi e 22 biciclette disponibili. Le postazioni sono state collocate a piazzale del Verano, a via Nomentana davanti a via Torlonia, a piazzale Aldo Moro e a piazza Bologna. A Roma, con l'arrivo del servizio anche nel III Municipio, le postazioni del Bike sharing salgono ora a 26, 19 nel Centro storico, 3 a Ostia e le 4 nuove inaugurate ieri. L'obiettivo, però, è arrivare a 70 postazioni entro un anno.

Già, come anticipato anche da 06blog in passato, il Comune pensa ad estendere il servizio in nuove aree della città. Recentemente l'assessore De Lillo ha parlato di Prati, Trastevere e II° municipio. In passato si era anche detto San Giovanni mentre di sicuro si avrà anche il potenziamento della flotta direttamente in centro storico. Seguono info sui costi.

I costi del Bike sharing sono rimasti invariati dall'arrivo del nuovo gestore Atac: 5 euro per l'acquisto della smart card, 5 euro il costo della prima ricarica minima iniziale, e 0,50 centesimi per ogni mezz'ora o frazione. Cinque i minuti d'utilizzo gratuito.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: