Lazio in lutto: addio a Gianni Elsner


Gianni Elsner è morto. Giornalista e commentatore sportivo, popolare conduttore radiofonico, ex deputato radicale e tifoso laziale, ci ha lasciati a 69 anni nella sua casa a Roma.

L'annuncio della scomparsa lo ha dato Radiosei, la sua emittente: "Gianni se ne è andato… Ieri sera ci ha lasciati… per sempre… Gianni Elsner per noi era un amico, un compagno di viaggio, una grande persona, un uomo generoso, un grande artista, uno dei protagonisti insuperabili dell’etere romano, la migliore incarnazione del tifoso laziale. Gianni che con la sua voce straordinaria, meravigliosa e ineguagliabile faceva radio, accompagnando le nostre mattinate, è volato via… in alto… come un’aquila.

Ha portato con sé la sua passione unica… per la squadra della Lazio. Quella Lazio che era più forte di tutto, come il suo grande impegno umanitario. Noi di Radio Sei abbiamo avuto il privilegio di averlo qui, e qui con noi rimarrà per sempre, ben nitido nei nostri ricordi e nei nostri cuori. Ciao Gianni".

Dalla società bianceleste è giunto unanime cordoglio: il presidente Claudio Lotito, i dirigenti, i calciatori e la tifoseria saluteranno Elsner domani giovedì 8 ottobre alle ore 15 nella chiesa degli Artisti di piazza del Popolo, dove si terranno le esequie.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: