Roma, la nuova Capitale italiana della fotografia


Una volta era solo Milano con il MiCamera, i fotografi di moda, il calendario Pirelli, l'agenzia Grazia Neri (purtroppo in grave difficoltà). Scordatevi il passato: oggi, nonostante il capoluogo lombardo possa ancora dire la sua, la vera Capitale della fotografia è Roma. La Città eterna, già Capitale del cinema, ha sviluppato in questi anni una vera e propria vocazione verso la fotografia d'autore, con particolare attenzione al reportage.

Roma, oggi, ospita gli studi fotografici di alcuni tra i più importanti fotografi di reportage del mondo, ha i migliori tecnici per la postproduzione, ha visto una moltiplicazione di librerie fotografiche e recentemente anche la nascita di nuove agenzie. Senza scordare il Festival internazionale della fotografia. Qualche nome per capire di cosa si parla: qui vivono e operano (essendo romani) Francesco Zizola e Paolo Pellegrin, due tra i più grandi fotoreporter in circolazione. Ma anche il pluripremiato fotografo di scena Angelo Turetta, senza scordare Marco Delogu.

A Roma, si diceva, c'è il Festival internazionale della Fotografia, quest'anno alla sua nona edizione mentre per quanto riguarda gallerie e librerie, alla Garbatella si trova un luogo magico: la 10b gallery che è anche e soprattutto un laboratorio fotografico per la post produzione, il regno dove operano Claudio Palmisano ed il suo team, uno dei migliori in assoluto. A San Lorenzo ecco la Mandeep gallery e libreria, vera e propia Factory entrata recentemente in sinergia con la nuova agenzia OnOff. A Borgo, invece, da anni è presente con successo la libreria-galleria St. Seguono le scuole, le agenzie e le case editrici.

Variegato anche il mondo delle scuole di fotografia. In città ce ne sono a decine ma ne segnaliamo alcune che per risultati ed esperienza sono qualitativamente ad un livello molto alto. Cuore pulsante e quartiere principale delle scuole è San Lorenzo. Qui, in via degli Ausoni 7a si trova la Scuola Romana di fotografia, una delle migliori d'Italia. Stessa qualità per i vicini dell'Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione Integrata, sempre in via degli ausoni ma al numero 1. Non si può non citare anche il Centro sperimentale Adams in via Biagio Pallai 12, nei dintrorni di via dei Colli Portuensi.

Abbiamo citato OnOFF ma quando si parla di agenzie fotografiche non si può scordare Contrasto, una delle agenzie top five al mondo e, contrariamente a quanto si pensa, un prodotto assolutamente romano con sede principale nella città eterna.

Roma Capitale della fotografia, dunque. Ma per essere tale non poteva mancare una parte sull'editoria. Tra le case editrici romane citiamo la Postcart edizioni. Recentemente proprio i "ragazzi" della Postcart hanno avuto una bellissima idea ed è nata una splendida rivista fotografica: RVM (Rear view mirror). Un suggerimento a tutti gli amanti della fotografia: compratela, è bella ed è un'iniziativa coraggiosa!

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: