Oktoberfest 2009 di Ciampino. A tutta birra!

Oktoberfest_2009_Campino_Qui_come_a_Monaco

Sono molti i compagni di bevute che ogni anno si imbarcano con ogni mezzo di trasporto possibile per prendere parte alla celeberrima Oktoberfest bavarese, molti altri altrettanto motivati ma impossibilitati a compiere il viaggio, non hanno certo perso la sorellina di Ciampino dello scorso anno.

Molti di loro, dal 19 settembre sono tornati a levare i veri boccali di Monaco per l’Ein Prosit, brindando alla seconda edizione dell'Oktoberfest a Campino "Qui come a Monaco", sempre in Viale J.F. Kennedy 66.

Come nella capitale planetaria della birra, insieme a concerti, sport, un raduno d'Auto d'Epoca, Danza del Ventre e anche un po’ di magia, che non serve affatto ai fan dell’atteso "svuotamento dei fusti", a non mancare ovviamente è l’ebbra spensieratezza degli amanti del boccale, della bionda ambrosia spumeggiante che contiene e ovviamente del piacere di assaporarla in compagnia.

Dopo la celebre frase ...o zapet is! (è stappata), pronunciata dal primo cittadino di Ciampino il sindaco Walter Perandini, la 15 giorni a tutta birra prosegue fino a domenica 4 ottobre, con le classiche birre bavaresi come la Paulaner e quest'anno anche l'Hoff-Brau, per dissetare i palati sfamati da leccornie Tedesche come lo Stinco di Maiale, i BratWurstel e BockWurstel (nero e bianco), Ghulas, pollo e crauti originali di Monaco.

Con le serate ancora calde l'evento si presenta come una buona occasione per rinfrescarsi, magari come un "aperitivo insolito", brindando con un po' di sana spensieratezza alla vita. Prosit a tutti!

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: