Roma Nascosta: Vicus Caprarius

Vicus_Caprarius_Roma_Nascosta

Tutti sappiamo quanto luce e ombra siano essenziali per guardare ogni cosa nella giusta prospettiva e la nostra bella città non fa certo eccezione. La Roma in superficie, sotto gli occhi di tutti, ne cela un’altra nascosta, sotterranea, anche segreta e misteriosa sotto molti punti di vista e purtroppo molto spesso inaccessibile, salvo rare eccezioni, soprattutto se non siete degli speleologi.

Oggi per fortuna maggiori risorse e occasioni arrivano in soccorso ad appassionati e novelli esploratori degli angoli meno esposti e più remoti di Roma, che questa nuova rubrica avrà cura di segnalare, portando in evidenza approfondimenti, appuntamenti, escursioni e visite guidate.

Iniziamo con l'esplorazione del Vicus Caprarius ribattezzato La Città dell’Acqua e del meno noto percorso sotterraneo che si estende sotto la Fontana di Trevi, la monumentale mostra barocca dell’antico Acquedotto Vergine, e cela la grande cisterna di distribuzione e il complesso sistema idraulico che ancora oggi alimenta le fontane del centro storico, confermando la perfezione raggiunta dai romani nell’ingegneria idraulica.

Il complesso archeologico sotterraneo venuto alla luce a pochi passi da Fontana di Trevi durante i lavori di ristrutturazione dell'ex Cinema Trevi , a cura del gruppo Cremonini tra il 1999 ed il 2001, consente di ammirare le imponenti strutture di una domus d'età imperiale, il castellum aquae (serbatoio) dell'Acquedotto Vergine ed i suggestivi reperti (tra cui il celebre volto di Alessandro Helios e alcune monete romane rinvenute negli strati più profondi, che inducono a ipotizzare la presenza di un mercato nelle vicinanze) ritrovati durante i tre anni di scavo ed ora esposti nel ricco antiquarium allestito in loco.

L'accesso alla zona archeologica dello Spazio Cremonini è in vicolo del Puttarello 25, una stradina che precede di poco una famosa libreria. La biglietteria coincide con quella della sala cinematografica Alberto Sordi (gestita dalla Scuola Nazionale del Cinema). Le visite in orari e giorni diversi da quelli stabiliti dal Gruppo Cremonini (Mer-Dom 11.00 - 17.00, lun 16.00 – 19.30, mar solo pren.) sono in genere delegate ad Archeodomani (che ha dedicato al sito anche una guida cartacea). La prossima visita è prevista per Domenica 4 ottobre, ore 18.00. Il costo: 5 € (compreso biglietto d’ingresso).

Una visita al sito è prevista anche per domani 02 Ottobre 2009, con appuntamento alla Fontana di Trevi angolo Via del Lavatore. Ore 19:00. Il costo: € 12.00 intero, € 5.00 per ragazzi (da 6 a 18 anni), gratis per i bambini, e ovviamente nel costo della visita è incluso il pagamento di € 4,00 di biglietto di ingresso.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: