Richard Geere, Merly Streep ed i fratelli Coen - Ecco il programma del Festival del Cinema di Roma edizione 2009


Richard Gere, Meryl Streep, George Clooney, Helen Mirren, i fratelli Coen. Ed ancora Collin Farrel e Stefania Sandrelli. Sono solo alcuni dei grandi nomi presenti alla quarta edizione del Festival del Cinema di Roma, in programma dal 15 al 23 ottobre 2009 all'Auditorium.

Il programma del Festival è stato presentato ufficialmente dal presidente Rondi. Partiamo dai film in concorso. Si tratta di 14 pellicole e si va dal film di apertura "Triage" del premio Oscar Danis Tanovic, con Colin Farrell, a Julie & Julia di Nora Ephron con Meryl Streep, fino a Up in the air di Jason Reitman (con Geroge Clooney), "The Last Station" di Michael Hoffman, "Vision" di Margarethe Von Trotta, "Brotherhood" (tema omosessualità e nazismo), "Quingian", "After" e "Les Regrets".

Tra le pellicole italiane ecco "Alza la testa" con Sergio Castellitto, "L'uomo che verrà" di Giorgio Diritti, e "Viola di mare" di Donatella Maiorca. Tra i film fuori concorso si segnalano, invece, "A serious man" dei fratelli Coen, "The City of your final destination" di James Ivory con Anthony Hopkins, una retrospettiva a Luigi Zampa a una mostra su Sergio Leone. Molto atteso anche il documentario "Omaggio a Roma" di Franco Zeffirelli. Altri divi sul red carpet? Tornerà Monica Bellucci e vedremo sfilare anche Paz Vega ed Asia Argento. Qui il programma completo. Biglietti in vendcita dal 28 settembre. Seguono altre info.

La sezione L'altro Cinema | Extra riproporrà nel suo programma uno dei piatti forti del Festival, gli incontri con il pubblico, che vedranno come protagonisti Meryl Streep, Richard Gere, Paulo Coelho, Asia Argento e, nella formula del Duetto, Gabriele Muccino e Giuseppe Tornatore.

Torna poi Alice nella città, la sezione ragazzi del Festival, raccoglie dodici pellicole in concorso, fra cuiNat e il segreto di Eleonora che segna il ritorno all'animazione della Lanterna Magica (La Freccia Azzurra, La gabbianella e il gatto) e Marpiccolo che riporta Alessandro di Robilant dietro la macchina da presa. Una giuria composta da 65 ragazzi tra gli 8 e i 17 anni, reclutate su scala nazionale grazie all'iniziativa "Aspettando il Festival", assegnerà i due premi "Marc'Aurelio, Alice nella città".

Tra gli altri eventi speciali citiamo "The Imaginarium of Doctor Parnassus" di Terry Gilliam l'ultimo film con Heath Ledger (il Joker dell'ultimo Batman).

I temi più importanti e attuali sull'industria cinematografica e audiovisiva saranno al centro degli Stati Generali del Cinema Italiano, appuntamento che si articolerà in tre workshop, dal 20 al 22 ottobre. Fra i temi trattati, ci sarà La Promozione del Cinema Italiano, La rivoluzione del cinema digitale in sala e infine si affronterà la questione del Cinema delle Regioni. Due special session saranno dedicate a Tax shelter, Tax credit e al dibattito relativo al ridimensionamento del FUS.

  • shares
  • Mail