La Sagra dell'Uva di Marino torna a salutare l'autunno

Sagra_Uva_Marino_Locandine_ieri&oggi

Come da tradizione durante il periodo della vendemmia (variabile da luglio a ottobre) Marino si prepara a far zampillare il vino dalla fontana e da giovedì 1 fino a lunedì 5 ottobre la storica Sagra dell’Uva riempirà di vino, musica e poesia la cittadina dei Castelli Romani.

La festa cittadina più importante di Marino, ideata nel 1925 dal poeta e drammaturgo romanesco di origine marinese Leone Ciprelli, giunta alla sua 85° edizione si preannuncia ricca di eventi con un’inedita fiaccolata dionisiaca con tour poetico tra le vie del centro storico (giovedì 1, dalle ore 19,30).

Domenica 4 ottobre, oltre al celeberrimo Miracolo della fontana dei Quattro Mori che butta vino (ore 17,30), accompagnato da fuochi d'artificio, balli e allegre bevute che ogni anno attirano numerosi cultori e curiosi, non mancherà la processione in onore della Madonna del SS. Rosario (ore 10,30) e il Corteo storico in costume rinascimentale con circa 400 figuranti (ore 15,30) ...

A mostre e percorsi enogastronomici con degustazioni di prodotti tipici, si affiancheranno spettacoli teatrali in vernacolo marinese e romanesco e musica in tutte le piazze del centro storico, dal jazz alla musica classica e popolare.

Una dimostrazione della vinificazione tradizionale con antichi strumenti rimane allestita al Museo del vino, mentre strade e vicoli della cittadina si riempiranno di quell'allegria un tantino etilica che finisce per coinvolgere tutti. Una bella occasione per respirare un’atmosfera tipicamente autunnale, odorosa di vino, fumo di caminetto e tradizione.

Per quanti sono interessati a partecipare, la conferenza stampa per la presentazione del programma 2009 è fissata per domani mattina, lunedì 28 settembre, alle ore 11,30 a Roma, presso l'enoteca regionale del Lazio PALATIUM in Via Frattina 94. Cin cin a tutti.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: