A Roma le case vuote sono pari al quartiere Tuscolano


Le case vuote della Capitale ammontano a una superficie grande quanto il quartiere Tuscolano. Qualche cifra: quasi 245.256 locali risultano non abitati su un totale di un milione e 717 mila 672 appartamenti censiti. L'equivalente del­l’intera città di Firenze.

E considerando la media delle persone che abitano un appartamento, cioè 2,3, se messi a frutto i locali ospiterebbero circa mezzo milione di romani in più con un tetto sulla testa.

I numeri li ha forniti il Sunia, il sindaca­to unitario inquilini e assegnatari; mentre i calcoli corrispondenti si devono al­­l’Acer, l’associazione dei costruttori. Piero Ranieri, segretario roma­no del Sunia, lancia una proposta: "Quella di un abbassamen­to importante dell’imposizione fisca­le sulla casa legata a chi gli apparta­menti li affitta. [...] Chiediamo più attenzione a chi mette a disposizione le casa per l’affitto: questo consentirebbe la re­immissione sul mercato di un nume­ro importante di alloggi".

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: