Una task force di esperti per salvare i platani di Roma


E' finalmente anche il turno di Roma per potersi avvantaggiare dei consigli esperti dei tree workers, i potatori professionisti di alberi storici, che hanno già beneficiato con i loro pareri le amministrazioni comunali di città italiane con patrimoni molto meno importanti di quello della capitale.

E gli alberi che a Roma stanno soffrendo maggiormente di potature errate sono proprio gli amatissimi platani di tante vie consolari, ormai inconsolabili. Alcuni ricevono tagli talmente indiscriminati che i loro tronchi cominciano a "cariarsi", e la prevenzione delle cadute di rami - che è la preoccupazione di chi pota in fretta e senza ritegno - si trasforma in rischi ancora maggiori per l'anno successivo, e nella condanna a morte progressiva dell'albero stesso.

Quello che i tree workers propongono per Roma è il "taglio di ritorno" all'americana, una tecnica grazie alla quale solo i rami più grossi e pericolanti vengono recisi, senza inficiare la vita di quelli più sottili ed alti, fondamentali per la salute della pianta.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: