Sventata dai carabinieri una rissa di Emo contro Truzzi


Due gruppi di giovanissimi rivali, dotati senz'altro di spirito bellico alla ragazzi di via Pal, ma probabilmente non dello stesso talento per la riservatezza delle loro missioni, rispetto alle creature di Ferenc Molnàr, si erano dati appuntamente su un blog pubblico per menarsele di santa ragione.

Truzzi contro Emo, secondo un copione che si ripete un po' in tutto il paese. Solo che, questa volta, sul blog erano in ascolto anche i carabinieri di piazza San Lorenzo in Lucina. Hanno rispettato anche loro l'appuntamento per l'ennesimo "regolamento di conti" in materia di sotto-sottocultura giovanile e ne hanno arrestati diversi, perlomeno tutti quelli dotati di tirapugni o coltelli, oltre a uno un po' più grandicello degli altri, che aveva indosso anche alcuni grammi di droghe leggere.

La maggior parte dei ragazzi, facendo un po' fronte comune davanti all'arrivo dei carabinieri, mettendo momentaneamente da parte le divergenze in fatto di look, se l'è data univocamente a gambe levate.

N.B. Nessun Emo nella foto è stato malmenato.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: