Celebrazioni 8 settembre: 14 linee ATAC cambiano percorso

atac roma 8 settembre

Il giorno 8 settembre, ovvero, oggi, è una ricorrenza storica: l'armistizio che pose temporaneamente fine alle ostilità tra forze alleate e Italia, secondo conflitto mondiale, ha anche qualche curiosità che forse non sapevate. Intanto, fu firmato il 3 settembre

è comunemente citato come "8 settembre", data in cui, alle 18.30, fu pubblicamente reso noto prima dai microfoni di Radio Algeri da parte del generale Dwight D. Eisenhower e, poco più di un'ora dopo, alle 19.42, confermato dal proclama del maresciallo Pietro Badoglio trasmesso dai microfoni dell'EIAR (Roma non fu difesa adeguatamente, e già il 9 settembre, ndr) le avanguardie tedesche investirono Roma, contrastate in vari punti della cintura urbana e in qualche caso a ridosso del centro, dalla reazione spontanea e non coordinata di singoli reparti militari e di civili in armi che, assieme, opposero un'eroica quanto vana resistenza all'urto organizzato e concertato delle truppe germaniche, lasciando sul campo 1.167 caduti tra i militari e circa 120 civili, incluse decine di donne e persino una suora impegnata come infermiera in prima linea

Molto interessante: ma forse ai cittadini dell'urbe interessa più sapere che oggi, dalle 10 in poi, ci saranno 14 linee ATAC che cambieranno percorso per le celebrazioni tra Porta San Paolo e viale del Campo Boario... le trovate tutte dopo il salto.

Gia' a partire dalle ore 9, in base alle esigenze di viabilita', gli ispettori del trasporto pubblico presenti devieranno i percorsi delle linee di bus 3, 23, 60 Express, 75, 95, 118, 175, 271, 280, 673, 715, 716, 719 e 769

Potete saperne di più chiamando il numero ATAC 06-57003, oppure andando sul sito ATAC.

  • shares
  • Mail