Ostia, no all'evacuazione delle case costruite con la sabbia


Ore di tensione ieri a Ostia, dove tutto era pronto per l'evacuazione di 15 famiglie che risiedono nelle palazzine Armellini, al civico 15 di via Marino Fasan.

Gli inquilini si sono rifiutati di scendere dal palazzo che, secondo gli inquirenti, sarebbe stato costruito con la sabbia di mare (vedi foto) esattamente come per certi edifici in Abruzzo.

Gli abitanti si sono opposti all'ordinanza comunale firmata dal sindaco Alemanno e per questo sono stati denunciati: rischiano ora da una multa di 200 euro ai tre mesi di reclusione.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: