Nuovo Molo C di Fiumicino: lavori in ritardo - Apertura nel 2013


Strada in salita per il nuovo molo C dell'aeroporto di Fiumicino: l'infrastruttura necessaria a far "decollare" l'aeroporto romano verso i 50 milioni di passeggeri all'anno (oggi ne ha 36) ed i cui lavori sono iniziati circa un anno fa, aprirà i battenti alla fine del 2012-inizio 2013 e non, come detto inizialmente, a fine 2011-inizio 2012.

A confermare indirettamente la notizia, che già aleggiava da tempo ed era evidente ai passeggeri dell'aeroporto in partenza o in arrivo in questa estate, sono stati alcuni dirigenti di Aeroporti di Roma. Il nuovo molo C dell'aeroporto di Fiumicino, hanno detto due giorni fa all'inaugurazione di un Punto di informazione turistica proprio allo scalo "ha accumulato un ritardo di 45 giorni rispetto al cronoprogramma che prevede l'apertura dell'infrastruttura a fine 2012, inizio 2013, data che comunque crediamo possa essere rispettata".

Peccato che, come si può vedere qui e qui (due precedenti articoli di 06blog), la prima scadenza fissata per i lavori era la fine del 2012 e non del 2013... Ad ogni modo i lavori, lentamente, proseguono. "Ora- ha fatto sapere da Elia Pistola, direttore Aviation e sicurezza di Adr- paghiamo le conseguenze di un inverno molto piovoso che non ci ha permesso di lavorare. Ora si stanno realizzando i lavori all'aperto sulle fondamenta ma entro ottobre delimiteremo l'area finale del manufatto e si potra' procedere alla costruzione effettiva del molo".

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: