Trastevere protesta per la potatura dei platani


La potatura degli alberi di via Trastevere ha lasciato scontento qualche cittadino: "Un'assurdità, anche perché con questo caldo gli alberi ci portavano ombra e un po' di fresco". Ma c'è un altro problema.

Nel tratto tra piazza Mastai fino a lungotevere, i rami accatastati riempiono i marciapiedi che collegano piazza Ippolito Nievo alla circonvallazione Gianicolense. In alto lo scheletro, in basso la chioma. Peraltro la comunicazione della potatura è arrivata due giorni fa: 48 ore forse insufficienti per chi aveva la macchina a Roma e il corpo in una località di vacanza. Per i veicoli in sosta vietata c'è stata una multa e la rimozione forzata.

Oggi sono ripresi i lavori per tutto viale Trastevere fino a circonvallazione Gianicolense. Un tragitto pieno di automobili parcheggiate. Per qualcuno il ritorno in città sarà ancora più amaro.

Foto | repubblica.it

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: