Roma celebra Ayrton Senna

ayrton-senna_champions_champagne_keith_sutton_photography

A 15 anni dalla scomparsa di Ayrton Senna, ma non del suo mito e delle vittorie in pista e fuori, vivi nel cuore e nell’immaginario di fedeli appassionati e ricordati lo scorso primo maggio, nel 2009 ricorrono anche i primi 15 anni di attività dell’Istituto Ayrton Senna.

Fondato pochi mesi dopo la sua scomparsa, per portare avanti il grande sogno di Senna di un Brasile con più opportunità per tutti e garantire educazione e un futuro ai bambini e giovani non privilegiati, l’organizzazione no-profit e non governativa presieduta dalla sorella del campione Viviane Senna, ha già trasformato l’esistenza di oltre 11.640.930 giovani brasiliani.

Per l'ocasione l’Ambasciata del Brasile a Roma ospiterà l’Ayrton Senna Anniversary, negli spazi di Piazza Navona 14, dal 18 al 20 settembre prossimi.

Tre giorni d’esposizione ad entrata gratuita, tra le monoposto appartenute a Senna (Formula 1, Formula 3, Formula Ford), memorabilia (caschi, abbigliamento originale ed oggetti prodotti con il marchio “Senna”) e una mostra fotografica degli scatti realizzati nel corso degli anni in pista e fuori dall'amico di Senna e fotografo ufficiale di formula uno Keith Sutton (come quello che state guardando). Un'occasione imperdibile per consentire ad appassionati e curiosi di avvicinarsi all’uomo, il mito e il campione Ayrton Senna da Silva.

  • shares
  • Mail