Mondi Mediterranei al Vittoriano

Mondi Mediterranei_Marocco

La IV edizione del Premio Internazionale “Il Lazio tra Europa e Mediterraneo”, con il suo bagaglio di idee e proposte per trasformare il Mediterraneo in un mare di vere opportunità per tutti, si è conclusa il 16 luglio scorso, inaugurando una mostra fotografica che presenta tanti punti di vista e sfumature interessanti dell’essere mediterranei.

Attraverso un percorso espositivo di 100 immagini, “Mondi Mediterranei” offre un bel viaggio in quello che gli arabi chiamavano mare di mezzo, attraverso lo sguardo di artisti provenienti da paesi, culture e realtà del Mediterraneo, destinate sempre più ad incontrarsi, in qualche caso a non scontrarsi.

Un viaggio tra Oriente e Occidente, nei volti, colori, gesti quotidiani e paesaggi molto eterogenei, quanto lo sono le nostre rispettive similitudini e particolarità. Un viaggio salutare per familiarizzare con una cultura troppo vicina, per restare così distante. Un viaggio di consolazione per quanti come la sottoscritta trascorreranno l’estate e le vacanze (quali vacanze?) in città.

Mondi Mediterranei
Mondi Mediterranei_Palestina Mondi Mediterranei_Tunisia Mondi Mediterranei_Israele Mondi Mediterranei

Dai ritratti femminili del Marocco di Ali Chraïbi a quello silenzioso di Hicham Benohoud, dai paesaggi quasi pittorici della Tunisia di Mohamed Ayeb agli scorci cittadini turchi di Ara Güler, dai ritratti della Palestina di Tariq Salsa a quelli del calcio da Malta di Domenic Aquilina.

E ancora dall’Albania Qerim Vrioni, da Cipro Christos Avraamides, dalla Croazia Ivo Pervan, dalla Grecia Vassilis Chatzigiannis, dall’Egitto Ayman Lotfy, da Israele Orith Youdovich, dal Montenegro Slobodan Starcevic, dal Portogallo Rita Burmester, dalla Slovenia Jus Premrov, dalla Spagna Angel Luis Aldai, dalla Tunisia Mohamed Ayeb…

La mostra, a cura di Alessandro Nicosia in collaborazione con Gina Ingrassia e Carlotta de Mottoni, resterà visitabile nella Sala Zanardelli, al Complesso del Vittoriano, fino al 6 settembre 2009. L’entrata è libera, dal lunedì al giovedì 9.30-18.30; venerdì e sabato 9.30-19.30.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: